Vai ai contenuti
CONCORSO

10 edizioni nazionali e 3 toscane
5000 giovani da Trieste a Siracusa

Nel corso di una dieci giorni dantesca, dal 30 ottobre all'8 novembre 2020, il Concorso Nazionale legato al Festival Dantesco è giunto al proprio Decennale, mentre si prepara il grande anno dantesco del 2021: i 700 anni dalla morte del Poeta. Nella primavera del 2021 si terrà l'11° Festival Dantesco Nazionale, mentre nell'autunno del 2021 è prevista la Prima edizione del nuovo Festival Dantesco Universitario, riservato agli under 35. Sempre nel 2021 è inoltre in calendario la Quarta edizione della costola regionale della manifestazione, il Festival Dantesco Toscano. La storia del Festival, iniziata nel 2010, si appresta così a entrare in un biennio ricco di iniziative.  
tasto per la storia
tasto per la storia
tasto per la storia
Presidenti di Giuria edizione nazionale
Giulio Ferroni  2020, 2019 e 2017
Francesca Cantù  2019 e 2018
Luca Serianni  2016
Francesco Sabatini  2015
Aldo Onorati  2015



Presidenti di Giuria edizione toscana
Paolo Pasquini 2019
Marco Rovelli  2017
Bianca Garavelli  2016



Membri di Giuria

artisti
Enzo Aronica, Gino Auriuso,
Riccardo Bàrbera, Fulvio Calderoni,
Riccardo D'Anna, Raffaele Di Pietro,
Daniela Giordano, Matteo Fratarcangeli,
Massimiliano Giovanetti, Maurizio Lastrico,
Laura Mazzi, Mariateresa Martuscelli,
Miana Merisi, Daniele Mutino,
Marco Serpieri, Carlotta Sfolgori,
David Riondino

accademici
Elisa De Roberto, Maurizio Fiorilla,
Giuliana Nuvoli, Anna Pegoretti

AIB Associazione Italiana Biblioteche
Vittorio Ponzani
Vice Presidente

Casa di Dante in Roma
Patrizia Chilelli

Biblioteche di Roma
Ennio De Risio e Anna Taccone

Loescher Editore
Cecilia Allegra, Paola Sanini

Pandora onlus
Ileana Izzillo

Le Barbe della Gioconda
Valentina Pescetti

giornalisti
Federica Lamberti Zanardi,
Monica D'Onofrio, Raffaella Ceres

Dominio Pubblico
Leonardo Imperatori e Carlotta Maruf

Accademia degli Oscuri
Giovanni Perrone

Scripta volant
Gigliola Porzi

Dirigenti Scolastici, docenti,
operatori culturali,
rappresentanti del mondo giovanile

si ringrazia Patrizia Bergonzi,
fondamentale per gli inizi
delle attività dantesche di Xenia


Torna ai contenuti