Vai ai contenuti
STORIA

Dieci anni di storia
assieme a istituzioni e sostenitori

La storia del Festival nasce a Roma nel 2010 con la prima edizione del Concorso per giovani interpreti della Commedia al Teatro Ghione e poi con l'invito del MIUR e della RAI a presentare al pubblico italiano la manifestazione nel corso della Giornata inugurale dell'anno scolastico 2011, al Quirinale, con la mediazione della Società Dante Alighieri, principale ente patrocinatore del Festival, da allora e per tutto il decennio seguente.

Alle origini del Festival, che risalgono ai primi anni 2000, come ricorda l'ideatore e direttore artistico Paolo Pasquini, c'è il desiderio semplice di portare Dante in scena. E di farlo attraverso quello che tuttora rimane il pretesto e il motore dell'iniziativa, ovvero il Concorso Nazionale per giovani interpreti della Commedia.

In dieci anni di storia si sono realizzate 10 edizioni nazionali e 3 edizioni regionali toscane, con 5.000 partecipanti da Trieste, Bolzano, Trento, Bassano del Grappa, Treviso, Pavia, Saronno, Rovereto, Milano, Novi Ligure, Fermo, Prato, Firenze, Arezzo, Siena, Grosseto, Assisi, Avezzano, Roma, Sassari, Napoli, Foggia, Matera, Cosenza, Palermo, Siracusa.

Col tempo il Festival ha espanso la sua attività al di là del Concorso, divenendo da Roma un punto di riferimento a livello nazionale per le attività performative legate all'opera dantesca.

Molte, peraltro, le personalità accademiche, artistiche, culturali e politiche che hanno favorito lo sviluppo del Festival:

Alessandro Masi
Segretario Generale Società Dante Alighieri
Luca Serianni
Vice Presidente Società Dante Alighieri
Giulio Ferroni
Professore Emerito Università La Sapienza di Roma
Mario De Nonno
Prorettore Università Roma Tre
Luca Aversano
Presidente Fondazione Roma Tre Teatro Palladium
Francesca Cantù
Vice Presidente Fondazione Roma Tre Teatro Palladium
Francesco Sabatini
Presidente Onorario Accademia della Crusca
Aldo Onorati
Società Dante Alighieri
Giulio Andreotti
Presidente Onorario Casa di Dante in Roma
Maurizio Fiorilla
Docente Università Roma Tre
Elisa De Roberto
Docente Università Roma Tre
Adele Cozzoli
Docente Università Roma Tre
Albino Ruberti
Amministratore Delegato di Zètema
Bianca Garavelli
scrittrice, Presidente Giuria edizione toscana
Marco Rovelli
scrittore, cantautore, Presidente Giuria edizione toscana
Ileana Izzillo
Pandora onlus
Giovanni Perrone
Accademico degli Oscuri
Giovanna Boggio Robutti
Patti Chiari


E moltissime le istituzioni pubbliche e private che negli anni hanno sostenuto l'iniziativa.

Torna ai contenuti